RSS

Archivi tag: gigolo svizzera

`´» In esclusiva per CASTELLODEIDESIDERI intervista al gigolò LUKE GUALTIERI

INTERVISTA A LE GIGOLò LUKE GUALTIERI 

Luke Gualtieri (lukegualtieri.beepworld.it) escort di professione, origini Venete, 29enne laureato, bella presenza dallo sguardo provocante ma impenetrabile é lui lo gigolò più nominato in Veneto quello più ricercato e intervistato dai giornali locali ma non solo. 
I suoi annunci ricorrono spesso in rete riguardano un po’ tutto il territorio nazionale ma anche oltre confine in Svizzera; non ama definirsi ” Gigolò o Escort ” ma preferisce esser visto come ” Accompagnatore di Professione ” si perché lui dopo una Laurea Triennale e un Master di 1° livello in ben altro campo ha deciso di dedicarsi esclusivamente a questa particolare attività di cui ama sottolineare ne ha creato uno ” Stile di Vita “. 
Spulciando nel suo passato ritroviamo alcuni colpi di scena; ” nella vita volevo fare ben altro. . ho partecipato anche alle selezioni di Uomini e Donne ma non mi hanno preso come tronista al massimo come corteggiatore; l’amore mi ha un po’deluso forse perché mi sono innamorato delle donne sbagliate. . . se prima ero una persona di cuore per ora nella mia vita esiste solo il mio Business ” parole forti ma unite da un attimo di commozione e di tristezza negli occhi. Cerchiamo di conoscerlo meglio:

In ESCLUSIVA per i lettori del blog di CASTELLODEIDESIDERI

LUKE GUALTIERI  
Sito Web:         lukegualtieri.beepworld.it 
Blog personale: lukegualtieri.beeplog.it
Contattalo:        327  1898435   
Scrivigli:            lukegualtieri@hotmail.it

1. SU INTERNET ESISTONO MOLTI SITI DI RAGAZZI CHE FANNO O CERCANO DI FARE IL TUO LAVORO, COME SI FA A RESISTERE E EVIDENZIARSI IN MEZZO A QUESTO CROGIUOLO DI ESCORT ? 
Si é vero la rete é sempre più ricca d’annunci di accompagnatori o gigolò, ma in verità di questi solo un 30 % resiste poiché internet é una vetrina per molti ma non per tutti; solo chi realmente lavora con professionalità e discrezione riesce ad affermarsi e rimanere in auge, gli altri come sono apparsi così scompaiono in breve tempo. sottolineo che per esser pubblicati su decine e decine di siti internet ha dei costi che sono sostenibili a lungo termine solo per chi realmente guadagna con questo tipo di lavoro.

2. COME SI DIVENTA ESCORT DI PROFESSIONE E COSA SPINGE A FARLO ?  
Guarda non esiste una strada uguale per tutti per intraprendere questo tipo di attività, io personalmente ci son arrivato piano piano; ho iniziato come Personal Trainer nelle palestre, poi mi sono messo a fare sedute di massaggio personalizzate a domicilio e da lì il passo é stato breve dato che spesso chi mi contattava non si limitava a cercarmi solo per le canoniche attività per cui mi proponevo. Anche le motivazioni possono essere svariate, nell’escorting maschile però a differenza di quello femminile non c’é solo una motivazione di tipo economico ma anche di piacere vero e proprio.

3. COSA VUOI DIRE CHE UNA DONNA INTRAPRENDE L’ATTIVITÀ DI ESCORT SOLO PER FINI ECONOMICI MENTRE UN UOMO NO ?  
Si certo ho svariate amicizie femminili anche nel mondo dei locali notturni e dei lap dance che nella vita arrotondano facendo le escort e ti posso assicurare che non c’é nessuna di queste che uscirebbe con un cliente solo per piacere. 
Io come uomo anche se faccio questo lavoro posso fare un eccezione alla regola e cioè non farmi pagare se una plausibile mia cliente mi piace, ma una donna al mio posto non lo farebbe mai; le donne sono molto più fiscali e meno elastiche di noi maschietti in questo lavoro, per loro é solo lavoro e non piacere.

4. COME VIENI CONTATTATO E ATTRAVERSO QUALI CANONI SCEGLI LA TUA CLIENTELA ? 
Bhé vengo contattato principalmente attraverso 2 canali: riviste d’annunci generici, ma non riviste specializzate ( le donne non andrebbero mai a chiedere una rivista del genere in edicola, son molto più pudiche degli uomini ) e via Internet sia attraverso il mio sito internet personale lukegualtieri.beepworld.it, sia tramite siti d’annunci specializzati per escort, gigolò o accompagnatori. Per quanto riguarda la mia clientela io faccio solo una scelta relativa al mondo femminile, come specifico spesso anche nel mio sito, io sono solo etero.

5. QUINDI NON FAI UNA DISTINZIONE TRA LE DONNE CHE TI CHIAMANO, ACCETTI CHIUNQUE, CHIEDI FOTO PRE-APPUNTAMENTO OPPURE NIENTE DI TUTTO QUESTO ? 
No io non rifiuto nessuna donna che mi chiama, purché nella sua telefonata senta fiducia e trasparenza nel rivolgersi verso di mé. 
Il Feeling é importantissimo, la mia scelta avviene solo in base a sensazioni e non a fattori estetici; non chiedo mai la foto prima di un appuntamento perché sarebbe poco professionale così come quando chiami un imbianchino a tinteggiarti casa lui non ti chiede se sei bello o brutto io idem non chiedo nulla alle mie clienti. E’molto più bello lavorare così con il gusto della suspance e della sorpresa.

6. COSA TI CHIEDONO LE DONNE CHE TI CONTATTANO ? 
Dipende, alcune non mi chiedono nulla fanno solo una telefonata per curiosità, altre mi chiedono d’uscire a cena per conoscerci meglio e parlare un po’, altre ancora richiedono la mia compagnia per un week end o una vacanza. Non esiste comunque solo una sfera sessuale, la donna é molto più mentale di un uomo e prima vuole conoscerti, essere stuzzicata cerebralmente e poi se capita ci può esser tutto il resto.

7. COSA PENSI DI FARE NEL TUO FUTURO, HAI DEI PROGETTI, DEI SOGNI ? 
Penso di smettere di fare quest’attività, fare l’accompagnatore sotto certi aspetti ti da tanto ma ti toglie anche tanto, puoi permetterti molti sfizi materiali ma non puoi per esempio avere una tua vita privata e un rapporto di coppia canonico. Ti dico la verità in questo momento non cerco questo; l’amore in passato mi ha molto deluso se metti il cuore a volte non vieni ricambiato, ma nel mio futuro spero di trovare di nuovo l’amore della mia vita e mettere le basi per una famiglia.

8. PENSI DI RIUSCIRCI DOPO AVER FATTO UN ATTIVITÀ COSÌ PARTICOLARE ? 
Penso di si, se trovi la persona giusta che può amarti e capirti tutto é possibile . . in fondo siamo tutti come dei satelliti che girano intorno e si devono incontrare.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su marzo 22, 2011 in Interviste gigolò

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

`´» L’IMPERO DEGLI ACCOMPAGNATORI PER DONNE GIGOLO ED ESCORT

Gigolò

Vuoi realizzare un sito web a basso costo e essere presente sulle prime posizioni dei motori di ricerca? contatta il nostro web master www.eleganceilcastello.beepworld.it

Questo è il blog della vetrina pubblicitaria CastelloDeiDesideri dove potrete lasciare il vostro commento ed indicare le vostre esperienze personali con Gigolò, Escort, Coppie, Accompagnatori ed Accompagnatrici.
Per i professionisti Gigolo ed Escort  proponiamo interviste esclusive.
Un’ottima opportunità per promuovere la tua immagine e raccontare la tua storia… Clicca qui per maggiori informazioni

GIGOLO

Essere o non essere, questo è il fatidico dubbio che avvolge ogni aspirante gigolo, perché diventare accompagnatore per donna non è così semplice come appare, ma bisogna avere una natura speciale alla base e poi essere in grado di costruirsi il personaggio utilizzando una propria personalità ed originalità. 
Le donne sono molto esigenti e vogliono avere la certezza del prodotto che utilizzano prima di spendere il proprio denaro, per cui il primo passo fondamentale che un buon escort deve compiere è quello di curare molto la propria presenza sulle apposite vetrine presenti in internet, come il castello dei desideri, mettendo all’interno del proprio profilo foto non sfocate ma di qualità, accostate ad una presentazione di se stessi entusiasmante ed apprezzabile che possa invogliare la donna a contattarvi. 
Il secondo obbiettivo che un accompagnatore deve raggiungere consiste nel primo contatto che avviene con un’ ipotetica cliente, questo aggancio può subentrare tramite un email o telefonicamente, in entrambi i casi è necessario utilizzare un linguaggio formale e cortese, in più se la conversazione avviene al telefono, ha molto spessore ed importanza il tono della voce che deve essere dolce e sensuale, per dare alla donna sicurezza e certezze sulla vostra professionalità, mostrandosi anche disponibili sul giorno e l’ ora di un possibile appuntamento. 
Prima di un appuntamento di qualsiasi tipo, occorre un’ accurata preparazione, che deve ovviamente essere legata al il tipo di servizio che si andrà a svolgere, infatti bisogna scegliere il tipo di abbigliamento adeguato da indossare, che può essere, per esempio, vintage, casual, sportivo o elegante. 
Infine arriva il momento dell’ incontro tra il gigolò e la sua cliente, è di fondamentale importanza che il gigolo entri in simbiosi con la donna e con il luogo in cui si trova, per poter gestire al meglio la situazione, devono essere utilizzate le regole di bon ton opportune, mantenendo sempre un comportamento gentile, dolce e disponibile nei confronti della donna, in quel momento la donna deve sentirsi al centro dell’attenzioni e deve essere trattata con tanta cura. 
Le donne che di norma decidono di frequentate un gigolò sono di diverso tipo: c’è la signora benestante con una carriera ben avviata in un lavoro prestigioso e di alto rango, che magari per la mancanza di tempo, non vuole una relazione stabile e duratura, per cui si affida ad un escort per evadere un po’ dalla realtà e vivere un esperienza diversa dal solito, senza nessun tipo di legame permanente. Oppure ci sono le donne sempre benestanti, che per la maggior parte dei casi, vivono sulle spalle del marito che svolge un’ attività con un’ alto rendimento economico, queste donne si sentono trascurate dal proprio consorte e piuttosto di rimanere in balia della solitudine, chiamano un accompagnatore. Nella lista non mancano però, coloro che hanno un lavoro precario, che magari sono anche solo incuriosite dalla figura dell’ gigolo e dalle emozioni che può regalare, per cui accumulano a poco a poco il denaro necessario per permettersi un uomo a pagamento.In molti casi il gigolò entra di diritto a far parte della figura di amante, più o meno occasionale, che accompagna la donna da semplici pomeriggi di shopping a cene e dopo cene, fino a casi di interi weekend o settimane di vacanza assieme al latin lover preferito.
Certo il gigolò italiano rientra in una fascia di categoria top class, rappresentando il vero maschio latino capace di far innamorare e ambito da tutte le donne.

I nostri affezionati amici ci hanno fatto notare come il mondo del web ha preso un’ improvvisa impettata negli ultimi tempi. Specialmente per quanto riguarda gli annunci di uomini gigolò, donne escort, accompagnatori ed accompagnatrici,  gay e trans in Italia, Svizzera e Monaco e nelle principali regioni come ad esempio la Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Liguria, Basilicata, Toscana, Calabria, Marche, Veneto e nelle migliori città come  Milano, Roma, Torino, Palermo, Venezia, Piacenza, Mantova, Padova, Benevento, Ancona, Rimini, Brescia, Riccione, Bergamo insomma un po’ ovunque.
      
- accompagnatore per donna – Contatore utenti connessiCopyright © 2005-2011 Powered by: Elegance-Il-Castello Tutti i diritti riservati: http://www.castellodeidesideri.wordpress.com
 
2 commenti

Pubblicato da su gennaio 9, 2011 in Recensione Gigolo ed Escort

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.